10 modi per rendere il tuo cane felice: guida definitiva

Se sei arrivato sin qui è perché ti sei chiesto che cosa fare per rendere il tuo cane felice, perché non potresti mai immaginare di vedere il tuo cane triste e abbattuto, infatti, al solo pensiero ti si spezza il cuore dal dolore. Ma basta parlare di tristezza, sei qui per imparare come far felice un cane o meglio, il tuo cane.

I cani sono animali che non hanno bisogno di molto per essere felici, per loro l’amore dei loro umani, un posto dove dormire, cibo e acqua sono più che sufficienti per stare bene, tuttavia, se vogliamo che la loro vita sia piena di gioia, dobbiamo prestare molta attenzione ai dettagli, tutti i giorni.

In questo articolo noi di Amore Animale, vogliamo darti delle dritte per rendere il tuo cane ancora più felice, ma non solo il tuo noi vogliamo vedere tutti i cani felici:

10 modi per rendere il tuo cane felice

1 – Corretta alimentazione

cucciolo felice

I cani adorano mangiare, se dipendesse da loro mangerebbero sempre e di tutto. Ovviamente, il cane va nutrito nel modo giusto, non può assolutamente mangiare quello che mangiamo noi per ovvi motivi: il nostro cibo può causare parecchi problemi ad un cane: obesità, disturbi intestinali, iperattività o, nella peggiore delle ipotesi, soffocamento.

Dare al cane alimenti di alta qualità è indispensabile per la sua salute e il suo benessere, comunque, è buona abitudine chiedere sempre consiglio al veterinario.

2 – Igiene

cagnolini felici

Non bisogna trascurare la sua igiene, un cane sporco e non curato può riempirsi di parassiti (su tutti pulci e zecche), questi fastidiosi insetti possono rendere la vita del tuo cane un inferno, e sono anche responsabili di reazioni allergiche e della trasmissione del verme tenia, quindi bisogna: spazzolarlo, fargli il bagno, tagliare le unghie (unghie troppo lunghe non consentono al cane di camminare nel modo corretto), svuotare le ghiandole anali (ghiandole anali piene gli provocano disagio e possono infettarsi), pulire gli occhi, le orecchie e i denti (l’eccessivo accumulo di tartaro può causare dolore e altri problemi).

Queste sono le cure base di cui il cane ha bisogno per essere sano e felice.

3 –  Salute

La salute del nostro cane è importante, un cagnolino in salute è un cagnolino felice, ciò significa che bisogna portare il cane regolarmente dal veterinario, per le vaccinazioni e per effettuare le visite di routine al fine di prevenire eventuali malattie o intervenire tempestivamente laddove si dovessero riscontrare anomalie.

La prevenzione è importante non solo per noi esseri umani ma anche per i nostri amati cuccioli.

Aggiorna la rubrica telefonica del tuo smartphone e non dimenticarti di registrare il numero dell’ambulatorio veterinario e soprattutto i recapiti da contattare in caso di emergenza, perché si sa, le cose peggiori accadono sempre di notte o durante le feste.

4 – Esercizio fisico

Un cane attivo e in forma è un cane felice. Fargli fare delle brevi passeggiate può non essere sufficiente. I nostri amici a 4 zampe affinché siano veramente felici e stimolati devono poter fare lunghe passeggiate, durante le quali trovare nuovi stimoli e magari interagire con altri cani, e delle belle corse per scaricare tutta l’energia accumulata.

5 – Giocare

cani e padroni felici

Il gioco consente di rafforzare il legame con il cane; giocare con il cane fa bene a lui e fa bene anche a noi, infatti, non s’è mai visto uomo o cane triste dopo aver giocato.

Dagli sempre nuove cose da mordicchiare. Questa attività riduce lo stress e contribuisce a farlo stare tranquillo. Offri al cane dei giocattoli sicuri da mordere per soddisfare il suo istinto.

Divertiti con lui comprando dei giochi oppure creane tu stesso guardando i video tutorial su Youtube. Palline, pupazzi e oggetti da mordere sono di solito i giochi preferiti dai cani, puoi divertirti, anche, con giochi di intelligenza, con i quali stimolare mentalmente e mantenere attivo il tuo cane, oppure puoi sempre affidarti al più classico dei giochi… l’inseguimento.

6 – Capire la sua lingua

come capire se un cane è felice

Il cane non può esprimere quello che prova con le parole, ma ha un suo linguaggio ben preciso ed è di fondamentale importanza imparare a capirlo. Capire il cane o meglio, i segnali del cane, ci aiuterà a vivere meglio con loro e ci permetterà di soddisfare tutte le loro esigenze in modo appropriato.

La coda è bassa e tra le gambe? Può essere un segno di paura o di ansia. Quando ti vede si sdraia sulla schiena e aspetta le tue coccole? Ti sta dicendo che ti ama e che puoi fargli quello che vuoi!

Lo sai, infine, come capire se un cane è felice? Semplice, la sua coda si muoverà all’impazzata.

Osservalo bene e presto diventerai un vero esperto nel capire i cani e il loro linguaggio.

7 – Rendere sicura la casa

I cani sono come dei figli e come tali abbiamo l’obbligo di rendere la nostra casa un luogo sicuro, dove farli sentire protetti e coccolati quindi, bisogna prendere i giusti accorgimenti.

Osserva bene la casa, ma fallo dal loro punto di vista e ricorda che sono dei curiosoni: non lasciare cavi elettrici penzolanti o facilmente raggiungibili; non lasciare armadietti aperti con all’interno prodotti nocivi ingeribili; non lasciare oggetti appuntiti… Metti via qualsiasi cosa che possa fare del male al tuo cucciolo.

8 – Farlo sentire al sicurocane felice cosa fa

Per essere felice un cane ha bisogno di sentirsi protetto e al sicuro nella propria casa, per farlo deve avere fiducia nei componenti della famiglia e avere un posto tutto suo dove poter riposare comodamente e in tranquillità, perché il riposo è importante, tanto per noi quanto per il nostro cucciolo.

Sii dolce con lui. Non lo picchiare, non minacciarlo o spaventarlo e non imporgli mai un addestramento con la forza. Se fa degli errori (ma chi non ne fa?) faglielo capire senza aggredirlo, con il tempo e la dolcezza potrai fargli capire cosa è giusto e cosa è sbagliato.

Tienilo al sicuro. Milioni di animali si smarriscono ogni anno. Evita che questo accada al tuo cane. Decidi il mezzo di identificazione più adatto a lui: targhetta, microchip o tatuaggio.

9 – Dedicargli più tempo

cuccioli tristi

Lasciare un cane solo in casa, se non vuoi che diventi un cagnolino triste e non solo, per più di otto ore non è consigliabile, impegni permettendo, fa si che non rimanga solo così a lungo, chiedi magari a qualcuno di fargli un po’ di compagnia e appena arrivi a casa, se vuoi che il tuo animale sia il più felice possibile, dedicagli del tempo: gioca con lui, portalo fuori o semplicemente stai con lui. Starti accanto è la cosa che lo rende più felice.

10 – Dargli tanto amore

I cani sono animali particolarmente socievoli affettuosi capaci di creare un legame forte e duraturo con le persone, perciò coccolalo spesso, abbraccialo, bacialo e tienilo sempre accanto a te e dagli tutto il tuo amore, così avrai al tuo fianco un compagno fedele che non ti abbandonerà mai.

Se metterai in pratica tutti i nostri consigli renderai il tuo cane, il cane più felice del mondo.

Guarda il video del cane più felice al mondo:

 

Lascia un commento