I veterinari mettono in guardia tutti i proprietari di animali: state lontani da quest’erba che sembra innocua ma può addirittura uccidere il vostro cane

Se avete un cane sapete bene che ama correre libero sui campi ma dovete fare attenzione. I veterinari vi vogliono avvertire che in mezzo a questi campi si nasconde una terribile insidia: un’erba che può addirittura uccidere il vostro amico a 4 zampe. L’avvertimento vale per cani e gatti ma anche per altri animali quindi fate attenzione.

Stiamo parlando del foxtail (coda di volpe) che assomiglia molto ai temuti fora-sacchi. E come nel caso dei fora-sacchi anche queste spighe possono sembrare innocue ma se si infilano sotto la pelle o vengono ingerite dagli animali, possono causare danni importanti. Se il cane ingerisce i semi, che potete vedere qui sotto, rischia addirittura la morte.

La punta si infila nei pareti dello stomaco e causa sanguinamenti. Anche quando entra sotto pelle non è meno pericolosa: attraversa i tessuti, provoca infezioni e dolore e, la cosa peggiore, può infilarsi dappertutto. Se entra nell’occhio può fargli perdere la vista… se entra nell’orecchio può fargli perdere l’udito.

Ma anche quando riesce ad infilarsi nelle zampe dell’animale, tra le sue dita, o nel suo naso riesce a fare danni importanti. Nella migliore delle ipotesi il medico riesce ad estrarla con l’aiuto di una pinzetta. Nella peggiore, bisogna intervenire chirurgicamente per rimuoverla.

A volte le spighe e i semi di foxtail causano la morte dell’animale. Se il cane ha inalato una spiga o un seme di foxtail ve ne accorgerete facilmente perché inizierà a starnutire. Se si infila sotto la pelle, noterete un leggero sanguinamento o una bolla. Se trovate una cosa del genere sulla pelle del vostro cane, portatelo dal veterinario subito.

Quindi, come nel caso dei fora-sacchi, dovete fare tanta attenzione pure a quest’erba per evitare di avere problemi con il vostro animale domestico.

Fonte: ilmiocanebau

loading...

Lascia un commento