Il cane che scappa ogni giorno per correre sul fiume e sedersi sempre vicino alla stessa panchina. Il motivo è veramente toccante.


La fedeltà e l‘amore sono sentimenti che possono non avere confini: quando sono veri, non finiscono mai! S’inseguono per l’eternità!

Ataahua è il fedele cane di Kerry Morgan, un uomo neozelandese sparito nel nulla. Non si sa cosa sia successo, forse, solo Ataahua conosce la risposta al mistero.

Kerry era a passeggio con il fedele Ataahua lungo le rive del fiume Waikato, nella città di Hamilton. C’era un punto dove Kerry usava fermarsi e rinfrescarsi, visto che era un punto con l’acqua bassa. I suoi abiti e le scarpe sono stati trovati proprio lì, insieme ad Ataahua che attendeva il suo amico scomparso.

Il cane non ha mai abbandonato il luogo dove ha visto per l’ultima volta il suo padrone e lo stava aspettando pazientemente. Lorraine, la figlia di Kerry, ha lanciato l’allarme non vedendo da diverso tempo suo padre e l’inseparabile Ataahua.

Quando sono arrivati al fiume e hanno visto il cane, le forze dell’ordine hanno pensato subito che l’uomo fosse annegato e hanno iniziato le ricerche del corpo nel fiume, ma nessuna traccia di Kerry,sembra si sia volatilizzato.

Ataahua però non rinuncia ad aspettare il suo padrone e, anche se ora vive a casa di Lorraine, appena può scappa e ritorna sulla riva del fiume. In famiglia sanno benissimo che se non è in giardino la trovano lì, a fissare l’acqua lenta del fiume che, forse, si è portata via il suo amato umano, quello con cui era cresciuta, la persona che condivideva con lui ogni attimo della sua esistenza.

Più passano i giorni, più le speranze di trovare Kerry vivo diminuiscono, ma non quelle del fedele cane che, appena può, corre sula riva del fiume ad aspettare il ritorno del suo umano. È sconvolgente vedere la sua tristezza e il dolore che traspira nell’attesa di veder ricomparire Kerry. L’amore e la fedeltà oltre l’eternità, questa è l’unica certezza di questo triste evento.

Fonte: amotuttiglianimali

loading...

Commenti 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

reset password

Back to
log in